La storia del nostro club

La Scuderia Ferrari Club di Caldiero (VR) è stata fondata nel 1977.
Dalla sua nascita il Club ha organizzato raduni con notevole partecipazione di Ferraristi.

Un ristretto numero di giovani tifosi del Team Ferrari si ritrova frequentemente in un bar del luogo per discutere di tutto ciò che riguarda lo sport automobilistico.

In quella sede viene istituito il club, che non si propone finalità di lucro o di politica, ma la crescita dei valori umani. Sono state organizzate trasferte sia in territorio nazionale che all’estero per assistere ai Gran Premi di Formula 1.

L’impegno del Direttivo del club, ha portato anche grande soddisfazione, ottenendo il non facile permesso di poter visitare la fabbrica di Maranello. Ha anche allestito manifestazioni a scopo benefico come gare di fermodellismo, di motocross,ecc…

Nel 1984 il ricavato di una di tali manifestazioni è stato devoluto a favore della distrofia muscolare e consegnato nelle mani del Comm. Enzo Ferrari.
Il Club intende rinnovare ancora una volta il ringraziamento ed il ricordo ancora vivo del Comm. Enzo Ferrari: uomo di sport e maestro di vita.
Con la buona volontà si può sempre riuscire ad aiutare coloro che sono meno fortunati di noi.
Vogliamo aprire una parentesi per ricordare e ringraziare quelle persone, che oggi non sono più con noi, perché hanno contribuito grazie alla loro esperienza e generosità all’ingrandirsi del Club.
Con la speranza che i visitatori abbiano compreso le nostre intenzioni ringraziamo tutti coloro che contribuiranno all’organizzazione per il buon esito finale.

Il direttivo

DOMASCHI DAVIDE – PRESIDENTE

ZAMBELLI ANGELO – VICE PRESIDENTE

MENEGHELLI MAURIZIO – SEGRETARIO

MENEGHELLO MARCO – CASSIERE

LANCISI SETTIMIO – CONSIGLIERE

MONTANARI ANDREA – CONSIGLIERE

TAIOLI BRUNO – CONSIGLIERE

BALDIN ALESSANDRO – CONSIGLIERE

ZSCHITZSCHMANN MARCO – CONSIGLIERE

FILIPPOZZI ROBERTO – CONSIGLIERE

MARTUCCI FILIPPO – CONSIGLIERE